Innovazione e eccellenza nella parodontologia: la carriera del Prof. Luca Francetti

Un sorriso non è semplicemente un apostrofo di felicità. La nostra salute dentale influisce significativamente sulla qualità della nostra vita: una dentatura sana preserva le funzioni masticatorie, ci mette al riparo da tutte quelle patologie del cavo orale e ci permette di essere a nostro agio nei vari momenti di socialità che caratterizzano le diverse giornate.

Per tutte queste motivazioni appena elencate è più che mai doveroso affidarsi a professionisti esperti in grado di prendersi cura al meglio della curva del tuo sorriso. Il Professor Luca Francetti è un vero e proprio luminare nel campo della salute dentale: è il direttore della Clinica Odontoiatrica dell’IRCSS Istituto Galeazzi-Sant’Ambrogio di Milano.

I suoi studi nel campo della Parodontologia e dell’Implantologia orale hanno contribuito a migliorare sensibilmente la quotidianità di centinaia e centinaia di pazienti edentuli. La sua passione ed amore per la ricerca lo hanno portato anche ad ottenere la prestigiosa cattedra di Malattie Odontomastologiche presso l’Università degli Studi di Milano, dove tutt’oggi impartisce le sue lezioni ai professionisti della cura dentale di domani.

Il curriculum del Professor Luca Francetti: un professionista di fama internazionale

Per comprendere quanto sia importante l’apporto del Professor Luca Francetti all’innovazione e eccellenza nella parodontologia e nel settore della salute dentale è necessario ripercorrere a ritroso la sua brillante carriera.

Si tratta di un viaggio professionale ricco e variegato, che ha inizio nel lontano 1986 con il conseguimento della laurea in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Milano. La sua formazione accademica prosegue con la specializzazione in Odontomastologia all’Università degli studi di Pavia.

Il percorso universitario getta le basi per una carriera contraddistinta da una profonda dedizione verso la ricerca e l’innovazione, la quale porta il Professor Francetti nel corso degli anni a prendere parte a studi, anche a livello internazionale, nel campo dell’implantologia dentale e del trattamento delle malattie peri-implantari.

La passione per il proprio lavoro gli consente di sviluppare tecniche chirurgiche avanzate e soluzioni innovative per rendere gli impianti dentali sempre più efficaci ed affidabili. L’incessante attività del Professor Francetti lo conduce a ritagliarsi un ruolo di prestigio nel panorama dell’odontoiatria. Ha pubblicato centinaia di ricerche scientifiche su riviste internazionali di rilievo, le quali hanno concorso significativamente all’avanzamento delle conoscenze del settore. Convinto dell’importanza della formazione continua, il Professor Francetti si è dedicato attivamente all’insegnamento e alla divulgazione delle sue conoscenze attraverso corsi, seminari e conferenze.

Come già accennato nei paragrafi precedenti, ricopre attualmente il ruolo di professore ordinario di Malattie Odontomastologiche all’Università degli Studi di Milano. In passato gli sono stati affidati importanti incarichi, come quello di Direttore del Centro di Ricerche in Implantologia orale dell’ateneo meneghino, così come quello di Direttore della Scuola di Specializzazione in Chirurgia Orale sempre a Milano. È anche Socio Attivo della Società Italiana di Paradontologia e Implantologia e membro dell’European Academy of Osseointegration.

Il suo impegno e desiderio di condivisione ha permesso di formare nuove generazioni di odontoiatri, diffondendo le migliori pratiche e stimolando costantemente il loro interesse verso la ricerca, l’innovazione e l’eccellenza nel campo della parodontologia e non solo.

La sua carriera è inoltre costellata da importanti collaborazioni con istituti di ricerca e cliniche dentali di fama internazionale. I tanti attestati e riconoscimenti ricevuti in quasi 40 anni di attività, non sono solo la testimonianza del rispetto e dell’ammirazione di cui il Professor Francetti gode nella comunità odontoiatrica, ma riflettono la sua volontà di perseguire sempre e comunque l’eccellenza migliorando la qualità della vita dei propri pazienti.

Con lo sguardo rivolto sempre al futuro

L’implantologia dentale e la cura delle tante patologie orali, come ad esempio la parodontite, hanno compiuto negli ultimi decenni passi da gigante. Parte del merito di queste evoluzioni scientifiche va proprio al Professor Luca Francetti.

A lui, ad esempio, si deve lo sviluppo dell’Implantoplastica, un trattamento volto a ridurre la formazione del biofilm, ovvero lo strato di batteri che si forma sulle superficie dei denti o degli impianti, responsabile della comparsa di infiammazioni, in grado di sfociare nella tanto temuta perimplantite.

L’implantoplastica consente di rendere più liscia la superficie degli impianti dentali affetti da perimplantite rendendo più difficile il deposito dei batteri con una conseguente riduzione significativa del biofilm, responsabile del processo infiammatorio.

Le ricerche del Professor Francetti sono trasversali e si spingono alla scoperta di sempre nuovi orizzonti. Tra gli studi più significativi ci sono, ad esempio, quelli relativi all’Enamel Matrix Derivative, ovvero un particolare prodotto estratto dallo smalto dei denti del maiale. Questo materiale è ricco di proteine chiamate amelogenine, le quali influiscono positivamente sulla rigenerazione dei tessuti  parodontali (l’apparato di sostegno dei denti, costituito da osso e gengiva) intorno agli elementi dentali.

Le applicazioni effettuate sui pazienti hanno offerto ottimi riscontri nel trattamento della già citata parodontite. Tra i contributi del Professor Francetti ci sono anche una serie di lavori di equipe finalizzati al perfezionamento degli interventi di chirurgia endodontica microscopica, una tecnica avanzata utilizzata per trattare problemi complessi all’interno delle radici dei denti, soprattutto quando i metodi tradizionali come la devitalizzazione non riescono a risolvere l’infezione o altri problemi associati alla radice stessa.

Il suo approccio alla cura dentale può essere definito olistico. Le sue numerose pubblicazioni spaziano dalle tecniche innovative, come quelle appena citate, all’analisi di tutti gli elementi che possono compromettere la salute dentale, dalla composizione strutturale della cavità orale fino agli effetti delle malattie sistemiche.

Optare per una consulenza del Professor Luca Francetti significa affidarsi a un professionista che pone al centro la salute e il benessere del paziente. La sua carriera contraddistinta da successi e riconoscimenti è il miglior biglietto da visita per chi è alla ricerca dell’eccellenza nel campo della salute dentale.